Giappone – Visita del Fratello Superiore

Giappone – Visita del Fratello Superiore

Il Fratello Superiore ha recentemente terminato la sua visita in Giappone ed è attualmente nelle Filippine, l’ultima tappa della sua visita nel LEAD. In Giappone, ha potuto visitare le nostre scuole in Hakodate e Kagoshima. Oltre ad avere incontri fraterni con i fratelli, sono stati organizzati incontri con studenti ed ex studenti. (Grazie ai Fratelli che lavorano in Giappone per tutta l’organizzazione).

197japon2È stato accompagnato in questa visita da Fr. Ricky Laguda. Condividerò alcune immagini della visita, sia presi da me o da Fr. Ricky e un discorso tenuto agli studenti riuniti e del personale.

E ‘un onore per me essere presente con voi oggi. Vengo a voi perché siete parte di una rete globale di incredibili scuole lasalliane che affondano le loro origini nel 17° secolo in Francia, in Europa. Siete membri di una rete mondiale di istituzioni educative che sono riconosciute per la loro qualità. All’interno di questa rete globale siete membri di una unità Lasalliana che noi chiamiamo Distretto lasalliano est asiatico (LEAD). Questo Distretto comprende insegnanti lasalliani e studenti provenienti da Myanmar, Thailandia, Malaysia, Filippine, Singapore, Hong Kong e Giappone. Pensateci per un attimo.

Il nostro mondo di oggi è fatto diopportunità e di conflitti, di solidarietà e di consumismo, di altruismo e egoismo, di estrema ricchezza ed estrema povertà. Il nostro mondo è tutte queste cose allo stesso tempo. La missione lasalliana di educazione umana e cristiana esiste in questo mondo pieno di contraddizioni. Esiste in quasi 80 paesi in tutto il mondo e ogni giorno della settimana, quasi un milione di studenti di ogni razza, cultura e religione frequenta una scuola La Salle. E in queste scuole gli oltre 80 mila insegnanti e fratelli, non solo si riferiscono ai loro studenti come professori che insegnano loro le conoscenze e le competenze necessarie per avere successo nella vita; essi inoltre si occupano di loro con la cura di un fratello maggiore compassionevole e sorelle più grandi.

197japon3Una formazione lasalliana, quando è fedele alla visione di San Giovanni Battista de La Salle è condotta non da singoli docenti, ma da una comunità di educatori che lavorano a stretto contatto tra loro per il bene degli studenti. Si tratta di una formazione di relazioni; insegnanti per insegnanti, docenti per studenti, studenti per studenti. “Il nuovo stile di relazione che De La Salle ha indicato per la sua scuola dà la vita per l’amore e la tenerezza del’ educatore. Si rese conto che l’istruzione è prima di tutto un rapporto di fiducia, bontà, generosità e gentilezza affettuosa, e che senza l’amore, le tecniche più abili corrono  il rischio di essere inefficaci  nella stimolazione e la crescita della persona. “1

Come studenti, avete il meraviglioso privilegio di partecipare a questa  eccellente scuola che  offre una formazione di qualità. Si tratta di una formazione che è stata valutata e desiderata da milioni di giovani, genitori e famiglie per oltre tre secoli in quegli 80 paesi in tutto il mondo. Durante il vostro tempo qui si impara ciò che è vero, prezioso e importante in questo mondo. I “programmi scolastici di una scuola lasalliana sono caratterizzati per la loro preoccupazione per la promozione della giustizia e della pace, e l’integrità del creato. I Fratelli [e gli insegnanti]si  prendono cura di salvaguardare i diritti dei bambini e dei giovani “.2

197japon4L’educazione che  ricevete  viene fornita con delle aspettative. Abbiamo aspettative su di voi. Ad esempio, si impara che la dignità è inerente alla natura umana;il  rispetto e l’amore per i tuoi compagni di classe e per tutte le persone è essenziale se vogliamo vivere in pace e armonia su questo pianeta. Ci aspettiamo di rispettare questa dignità intrinseca di tutte le persone, comprese quelle a cui  non si può piacere o si è in disaccordo. Se veramente si vuole godere di pace e armonia, è necessario essere in grado di dissentire, discutere e argomentare in maniera civile e cortese. Questo è quello per cui  vogliamo  contribuire nel nostro mondo pieno di contraddizioni –e che  i vostri insegnanti aspettano da voi, e di più, il mondo ha bisogno da voi.

 

 

 

 

This post is also available in: es en fr

Share This Post