Casa Generalizia – “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”

Casa Generalizia – “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”

Seminario preparatorio al Sinodo che si celebrerà nell’ottobre 2018

Nelle giornate del 1 e 2 dicembre 2017, la Commissione Educativa dell’Unione Superiori e Superiore Generali (USG, UISG) ha tenuto nella Casa Generalizia un seminario per riflettere sul tema del prossimo Sinodo: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”.

Oltre a riflettere sul tema, obiettivo del seminario è stato quello di presentare alla Commissione alcune proposte e messaggi da parte delle congregazioni religiose che si sono date appuntamento per questo evento.

Il seminario ha avuto inizio con una conferenza tenuta dal Superiore Generale della Compagnia di Gesù, Arturo Sosa, seguita da una tavola rotonda di esperti in pastorale giovanile e da due dibattiti con i giovani (religiosi, sacerdoti e non religiosi).

La partecipazione del gruppo Ain Karem e di Mons. Angelo Vincenzo Zani, Arcivescovo Segretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica, ha contraddistinto un ambiente di chiesa universale e di preghiera a cui si sono aggiunti la convivenza fraterna e il dialogo profondo. L’evento ha prodotto i suoi frutti così da stringere i legami tramite la missione dove tutti i partecipanti si sono riconosciuti come chiesa evangelizzatrice ed evangelizzata dai giovani.

Allo stesso modo, siamo invitati ad ascoltare i giovani e a percorrere il cammino con loro perché il prossimo Sinodo sia un agire con i giovani e per i giovani.

Chi fosse interessato al testo della conferenza o desideri maggiori informazioni è pregato di contattare Fr. Nestor Anaya, Segretario alla Missione:

This post is also available in: es en fr

Share This Post