[ITALIA] La Biblioteca della Casa Generalizia riceve un importante contributo dalla Chiesa Cattolica Italiana

[ITALIA] La Biblioteca della Casa Generalizia riceve un importante contributo dalla Chiesa Cattolica Italiana

La Conferenza Episcopale Italiana e la Direzione Generale delle Biblioteche ed Istituti Culturali finanziano un progetto di conservazione e valorizzazione del Fondo Antico e Raro della Biblioteca Lasalliana che, quest’anno, ha ricevuto un contributo di 13.000 grazie ai fondi dell’8×1000, con i quali è stato possibile acquistare 270 metri lineari di scaffalature compattabili destinate alla conservazione del Fondo Antico e Raro.

A questo contributo se ne unisce un altro di 2.500 euro da parte della Direzione Generale delle Biblioteche ed Istituti Culturali Italiani destinato alla catalogazione informatizzata del fondo Gazier Martinais, (fondo proveniente direttamente dalla biblioteca di Port Royal in Francia).

I testi conservati presso la nostra biblioteca constano di un pregiatissimo valore non solo a livello nazionale, in quanto la maggior parte sono unici in Italia, ma anche a livello internazionale, perchè alcuni di questi sono presenti ad oggi solo nella Biblioteque National de France.

L’unicità di questi libri è dovuta al fatto che appartengono alla corrente giansenista francese, per cui la maggior parte di essi furono inscritti nell’indice dei libri proibiti. Molta difficoltà si è avuta nella catalogazione perchè spesso, nei secoli XVII e XVIII, gli autori per poter permettere una più libera circolazione dei testi, usavano frontespizi con titoli fasulli, in modo da confondere gli ufficiali della Congregazione dell’Indice dei libri proibiti.

Questi testi, donati al fratello Clement-Marcel Martinais dalla Biblioteque di Port Royal, sono stati da lui stesso raccolti, altri invece sono stati sapientemente ricercati e trovati nel corso del suo soggiorno a Roma, come si evince da una fitta corrispondenza conservata nell’Archivio Generale dell’Istituto.

Siamo lieti di annunciare, a distanza di tanti anni dalla scomparsa di Fr. Clement-Marcel, la giusta valorizzazione della raccolta e che le Istituzioni competenti, valutandone il pregio, abbiano offerto il supporto economico necessario.

Il Servizio Ricerca e Risorse Lasalliane si sta prodigando affinchè, ultimato il lavoro di catalogazione, si possa pubblicare uno strumento di studio e conoscenza di questo preziosissimo fondo, unico nella storia lasalliana.

Per chi volesse svolgere ricerche o semplicemente avesse curiosità di conoscere quali testi siano già disponibili online può accedere al link:

http://www.ceibib.it/EOSDiscovery/OPAC/Search/SimpleSearch.aspx#

e scrivere, nel campo ricerca la dicitura: ‘Gazier Martinais‘ per visualizzare l’elenco in ordine alfabetico dei testi fino ad ora catalogati.

Anna Cascone
Servizio Ricerca e Risorse Lasalliane

This post is also available in: es en fr

Share This Post