Collegio de La Salle di Salonicco: 130 anni di lavoro

Collegio de La Salle di Salonicco: 130 anni di lavoro

Sabato 3 febbraio 2018, l’intera Famiglia lasalliana ha celebrato i 130 anni del percorso educativo di successo del Collegio de La Salle di Salonicco nella sala delle feste. Il Collegio de La Salle è un’istituzione senza scopo di lucro appartenente alla rete educativa internazionale La Salle. Inizialmente aprì le sue porte nel 1888 per offrire istruzione e autentica educazione dalla scuola materna al diploma di maturità.

Siamo stati in grado di ricordare la storia del Collegio de La Salle attraverso una imponente mostra fotografica, una presentazione sulla storia della scuola e alcuni interventi toccanti hanno descritto la lunga evoluzione del più antico istituto di istruzione della città.

 

Un gran numero di ospiti ci hanno onorato con la loro presenza: Fratel Robert Schieler, Superiore Generale dei Fratelli delle Scuole Cristiane; Fratel Aidan Kilty, Consigliere generale; Fratel Jean-Paul Aleth, Visitatore della Francia; Monsignor Yannis Spiteris, arcivescovo cattolico di Corfù; Padre Basilio Milios, rappresentante di Monsignor Varnavas Tyris, metropolita di Neápolis-Stavroúpolis; i Fratelli greci e i leader delle scuole lasalliane in Grecia, così come molti altri ospiti del mondo politico, educativo e culturale, per non parlare dei genitori, studenti e studenti universitari.

Il gruppo di volontari, coro e orchestra del Collegio de La Salle si sono contraddistinti per la loro partecipazione artistica e hanno chiuso in bellezza l’evento tra un caldo applauso. Così il collegio de La Salle ha celebrato 130 anni di formazione e autentica educazione, 130 anni di evoluzione ed innovazione, 130 anni di servizio.

Il giorno successivo, domenica 4 febbraio, i quattro Fratelli greci ed i membri della formazione lasalliana della Grecia hanno incontrato il Superiore Generale, il Consigliere della RELEM e il visitatore della Francia per rafforzare la comprensione reciproca e il dialogo sul lavoro Lasalliano in Grecia.

La presenza e le parole dei Fratelli Robert, Aidan e Jean-Paul sono state molto confortanti per i laici, per i responsabili della missione e per i direttori delle nostre quattro scuole in Grecia. Queste persone dirigono insieme con i Fratelli, l’opera lasalliana nel nostro Paese e sono sempre pronti a rispondere alle chiamate e alle sfide del nostro tempo, perchè la missione possa andare avanti e dare i suoi frutti a beneficio dei bambini e dei giovani che frequentano le scuole lasalliane della Grecia.

Sophia Paschaloudi
http://www.lasalle-relem.org

This post is also available in: es en fr

Share This Post