Distretto lasalliano Brasile-Cile

Distretto lasalliano Brasile-Cile

Il Fratello Superiore Generale visita le istituzioni in Brasile

Cinque giorni di visite e attività varie presso gli stabilimenti lasalliani, a nord e a sud, oltre ad incontri con fratelli, alunni e collaboratori.

Tra il 28 ottobre e il 3 novembre, il Fratello Superiore Generale dell’Istituto dei Fratelli delle Scuole Cristiane e il Consigliere Generale per la Regione Lasalliana dell’America Latina (RELAL), Fratel Paulo Petry, hanno visitato in Brasile le varie comunità religiose ed educative del distretto lasalliano di Brasile-Cile.

La serie di visite è iniziata ad Ananindeua / PA il 30 ottobre, quando Fr. Robert ha visitato la comunità dei Fratelli e ha potuto ascoltare le esperienze dei pre-postulanti e dei Fratelli di Ananindeua e Zé Doca / MA.

Il 1° novembre, Fratel Robert si è recato presso la casa della comunità a Nossa Senhora da Estrela, Porto Alegre / RS, che è la residenza dei Fratelli che hanno maggior bisogno di assistenza sanitaria. Il Fratello Superiore ha colto l’occasione per ringraziarli, per la loro fedeltà e testimonianza vocazionale, che continuano ad esprimere attraverso la preghiera.

La visita successiva si è svolta presso il Sao Joao College di Porto Alegre / RS. In questa occasione, Fratel Robert ha incontrato il corpo docente per una conversazione nella sala professori, ringraziandoli per il lavoro che stanno svolgendo nella missione di educare bambini e giovani.

Nell’Auditorium del Collegio ha quindi incontrato gli allievi dei vari centri di Porto Alegre e della regione metropolitana: un momento di conversazione con gli studenti. Un rappresentante di ciascuna delle istituzioni ha avuto l’opportunità di rivolgere una domanda al fratello Superiore. Hanno partecipato: La Salle School Canoas; La Salle Dores School, La Salle Esmeralda School, La Salle Niterói School, La Salle School Pão dos Pobres, La Salle School Santo Antônio, La Salle School Sapucaia e La Salle School São João.

La mattina del 2 novembre, giorno della commemorazione dei defunti, c’è stato un incontro con i Fratelli e lo staff dell’Università La Salle, Canoas / RS. È iniziato con una celebrazione eucaristica, ‘uma Messa di speranza’ celebrata da Padre Darley Kummer nella cappella di San José, in ricordo dei fratelli defunti, ex allievi e collaboratori.

Dopodiché, nell’auditorium “Fratel Bruno Ruedell”, i Fratelli hanno ascoltato attentamente le parole di Fratel Robert mentre parlava delle prospettive per il futuro dell’Istituto. Al termine dell’intervento, tempo per domande e discussioni, durante il quale si è potuto condividere e confrontare le reciproche esperienze di vita religiosa e missione educativa. L’incontro si è concluso con un pranzo nel ristorante Qoppa, all’interno dell’università.

Nel pomeriggio, Fratel Robert si è unito ai giovani in formazione nella Comunità De La Salle di Niterói, Canoas / RS. La visita ha incluso un altro momento per discutere e condividere esperienze. Fratel Robert ha colto l’opportunità per rispondere ai dubbi e alle domande espresse dai giovani sulla vita religiosa consacrata e sull’importanza della missione di Fratello De La Salle.

Il 3 novembre è stato dedicato all’incontro con i collaboratori della Rete La Salle, che si è svolto presso l’Auditorium della Salle College di Santo Antonio, Porto Alegre / RS. Presenti oltre 190 collaboratori della comunità educativa. Nel suo discorso, Fratel Robert ha espresso il suo ringraziamento per il ruolo svolto dagli insegnanti, e ha sottolineato l’importanza di avere personale laico nelle scuole.

In uno degli incontri, il fratello Robert ha ricordato l’importanza per i bambini e i giovani che ci sia crescita e continuità in un’istruzione di qualità riconosciuta come eccellente in tutto il mondo. “Per me, lavorare in rete è molto importante, e non solo in Brasile. Dobbiamo crescere e concentrare le nostre capacità sul lavorare insieme. Se avremo successo nella nostra missione, saremo in grado di fare molto di più per i bambini e i giovani. Possiamo essere una forza molto potente per il bene. Diamo un’occhiata alle statistiche per il nostro Istituto. Ci sono 1.000 scuole in 80 paesi diversi, 90.000 collaboratori nella missione educativa, 1.000.000 di studenti che ricevono un’educazione olistica. Se lavoriamo sempre di più all’unisono, immaginiamo quanto potremmo continuare ad espanderci in numero. Le persone che possono aiutarci in questa crescita sono proprio i nostri alunni e gli studenti che saranno il nostro futuro in un domani che è molto vicino “, ha sottolineato Fratel Robert in uno degli incontri, spiegando l’importanza dei bambini e dei giovani nella crescita e permanenza dell’istruzione di eccellenza che è conosciuta in tutto il mondo.

Con l’incontro del 3 novembre si è concluso il periodo di permanenza in Brasile per i Fratelli Robert Schieler e Paulo Petry.

Darwin Gonçalves Nascimento
Comunicação e Marketing
(51) 3358.3600
www.lasalle.edu.br

 

This post is also available in: es en fr

Share This Post