UN SANTO LASALLIANO A MALTA – Fratel LOUIS CAMILLERI

UN SANTO LASALLIANO A MALTA – Fratel LOUIS CAMILLERI

Domenica 31 marzo 2019 nella splendida Concattedrale di San Giovanni Battista in La Valletta, Malta, ha avuto inizio il Processo di beatificazione e canonizzazione di Brother Louis Camilleri, FSC.

Fratel Louis era nato in Zurrieq il 1 settembre 1923. Aveva 17 anni quando entrò nell’Istituto dei Fratelli, andando a formarsi a Beziers (Francia) dove fece il postulantato, il noviziato e lo scolasticato. Il giorno di Pasqua del 1948 emise i voti religiosi perpetui e fece ritorno a Malta, destinato al Collegio De La Salle di Vittoriosa.

Nel luglio del 1971 fu trasferito al Collegio Stella Maris di Gzira, dove l’anno successivo gli fu affidata la Vice direzione. Nel 1980 fu eletto Provinciale. Fu durante questo mandato che fondò la sezione maltese della Fraternità “Signum Fidei”, della quale fu animatore fino alla morte, avvenuta il 29 maggio del 2011.

La reputazione di santità della quale Fratel Louis godeva già in vita, crebbe dopo la sua morte. Oggi il Servo di Dio ha una moltitudine di devoti non solo in Malta, ma anche nei Paesi dove i Fratelli delle Scuole Cristiane svolgono la loro missione educativa.

Il grande amore che Fratel Louis aveva per i giovani, il suo illuminato ministero apostolico e la pratica delle virtù cristiane delle quali dava l’esempio, gli attiravano grande ammirazione in tutti quelli con cui aveva contatto e molti giovani seguirono il suo esempio entrando a far parte a loro volta della Congregazione dei Fratelli delle Scuole Cristiane.

L’auspicabile beatificazione e canonizzazione di questo degno figlio di San Giovanni Battista de La Salle servirà a tener vivo lo spirito di servizio e a incoraggiare i giovani a dare significato alla loro vita, seguendo l’esempio di un modello così ammirevole.

This post is also available in: es en fr

Share This Post