Animazione

Segretariati, Servizi, Consigli e Commissioni

I Segretariati e i Servizi del Centro dell’Istituto sono organizzati per aiutare il Fratello Superiore Generale e il suo Consiglio nel governo e nell’animazione dell’Istituto. La sinergia tra il Consiglio Generale e i Segretariati e i Servizi Centrali ha prodotto il seguente piano strategico con lo scopo di condurre a buon fine le decisioni del 45° Capitolo Generale con un insieme di obiettivi e di strategie inclusive e realistiche che coinvolgano le Regioni, le Province e altre entità riguardanti il mondo lasalliano. Il Capitolo Generale ha deliberato che il Fratello Superiore Generale e il suo Consiglio siano liberi di ristrutturare i Segretariati e i Servizi in funzione delle necessità attuali e future.9 Basandosi sull’esperienza degli anni precedenti, il Consiglio Generale ha deciso di:

 

Consigli consultivi internazionali e Commissioni ad hoc.

Fino all’ultimo Capitolo Generale, ogni Segretariato e Servizio aveva un proprio Consiglio consultivo internazionale. Una valutazione ha suggerito che sarebbe più efficace nominare, in caso di necessità, delle commissioni ad hoc per aiutare in maniera diretta quando sorgessero problemi. Alcune sono già state suggerite o decise dal Capitolo Generale, come:

  • La commissione ad hoc per creare gli statuti del CIAMEL.
  • La commissione ad hoc per fare uno studio sull’attività della pastorale e per sviluppare metodologie per l’annuncio del Vangelo.
  • La commissione ad hoc per aggiornare la Guida per la Formazione dei Fratelli.

Come deciso dal Capitolo Generale, il Consiglio Generale continuerà a tenere conto dei preziosi pareri del Consiglio Economico Internazionale e del Consiglio Internazionale dei Giovani Lasalliani, che si riuniranno periodicamente secondo i propri statuti. Il presente capitolo descrive il ruolo e introduce gli obiettivi dei Segretariati, dei Servizi e dei Consigli consultivi internazionali.

This post is also available in: es en fr