1

Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2021

Anche quest’anno, grazie alla collaborazione di tutti i Distretti e le Regioni, è stato possibile redigere una nuova statistica relativa alla presenza lasalliana nel mondo.

Al di là di numeri, statistiche e percentuali, però, la realtà lasalliana è fatta di uomini e donne che quotidianamente dànno il loro contributo, di passione, missione sul campo e di entusiasmo giovanile.

La Salle è attiva in 79 Paesi, con 3.116 Fratelli coinvolti. Le opere educative sono ben 1.125 con 1.066.395 alunni ai quali viene garantita istruzione e supporto, soprattutto nelle aree più fragili nelle quali la missione lasalliana è presente.

I collaboratori laici sono 103.003, con una netta prevalenza di donne. Ad essi si aggiunge anche una percentuale, minore ma importante (0,44%), di religiosi e religiose di diverse Congregazioni, nonché sacerdoti, che sostengono e collaborano con la missione lasalliana.

La Salle nel mondo conta su una rete mondiale di più di 50 Organizzazioni non profit e Associazioni che si occupano di sviluppo comunitario e cooperazione internazionale, soprattutto in ambito educativo, ovvero aiutano le realtà più fragili del nostro Istituto a rimuovere gli ostacoli che impediscono ai bambini di andare a scuola e ai giovani di formarsi per il proprio futuro.

Grazie a questa rete di organizzazioni, è stato possibile costruire nuovi centri educativi, ampliare e migliorare le strutture e l’offerta educativa di quelli già esistenti. Dormitori, mense, sistemi per portare l’acqua potabile e le energie pulite (come i pannelli solari). E anche progetti per finanziare borse di studio, centri di avviamento professionale e programmi specifici per l’inclusione e la protezione di donne e bambine, studenti con disabilità e gruppi vulnerabili.

Anche il volontariato La Salle può contare sulla stessa ricchezza di organizzazioni e programmi a livello distrettuale: sono oltre 18mila i volontari impegnati in progetti locali e internazionali.

Con l’obiettivo di supportare il coordinamento di queste realtà per la creazione di nuovi progetti a livello internazionale è stato pensato il programma dell’Istituto La Salle Volunteers Global (https://lasallevolunteers.global/).

La Fondazione La Salle (lasallefoundation.org) è al momento impegnata su 90 progetti in 30 Paesi.

La Salle garantisce educazione da 0 anni (asili nido per bambini) fino alla formazione universitaria e continua in varie aree accademiche e lavorative per adulti.

È difficile elencare tutti i tipi di opere educative attive, nelle quali è sempre presente il messaggio evangelico e che, considerando i diversi fusi orari, troviamo sempre aperte da qualche parte nel mondo.