Bollettino dell’Istituto n. 259

Bollettino dell’Istituto n. 259

Aprile 23, 2020 admin1

Regione Lasalliana dell’America Latina – RELAL

[Nota del servicio de comunicaciones de Roma]


Tenendo conto della situazione attuale, che riguarda la grande maggioranza dei Paesi del mondo, vogliamo chiarire che il Bollettino dell’Istituto n. 259 è andato in stampa, ma non è stato possibile inviarlo ai Distretti. Di conseguenza, chiediamo a tutti voi di scaricarlo o di leggerlo on line.

Il Bollettino dell’Istituto è stato pubblicato e diffuso per la prima volta dai Fratelli nel 1904. I primi numeri sono stati scritti esclusivamente in francese e il loro contenuto consisteva in una raccolta di notizie provenienti dai vari paesi in cui i Fratelli erano attivi in quel periodo.

Pubblicato per più di 100 anni, è stato sospeso solamente durante le due guerre mondiali. Con il passare del tempo, la pubblicazione delle notizie è stata trasferita altrove, e attualmente si trovano nella pagina web e sui social media. Tuttavia, il Bollettino ha continuato ad essere parte integrante della comunicazione dell’Istituto sotto forma di numeri monografici su temi di interesse generale come le presenze nelle Regioni dell’Istituto o vari eventi storici.

Il Bollettino n. 259, aprile 2020, è dedicato a la Región Latinoamericana Lasallista – RELAL (Regione Lasalliana dell’America Latina).

“In questo bollettino vogliamo mettere in evidenza la diversità culturale, la creatività e la passione con cui la missione viene vissuta in questa parte del mondo lasalliano. Ciò non ci impedisce di riconoscere anche le grandi sfide che le scuole, le università, le opere educative non formali e le comunità religiose ed educative della RELAL devono affrontare. Sono sfide che nascono dalla realtà sociale, religiosa ed economica, oltre che dalle scelte politiche e dalle circostanze di vari Paesi della Regione”.

Fr. Paulo Petry, Consigliere generale della RELAL

In America Latina, come nel resto del mondo lasalliano, stiamo continuando il nostro sforzo per assicurare che “grandi cose siano possibili”.




Il Bollettino dell’Istituto viene pubblicato nelle tre lingue ufficiali.
Si posso consultare e scaricare i files qui:

Bulletin of the Institute

Bulletin de l’Institut

Boletín del Instituto