Distretto di Francia e dell’Europa francofona

Distretto di Francia e dell’Europa francofona

3 de Marzo de 2020 Ilaria Iadeluca

Ilaria Iadeluca
Direttrice della comunicazione
Fratelli delle Scuole Cristiane – Roma


Il 12 marzo 2020 il Fratello Superiore ha ufficialmente autorizzato il cambio di denominazione del Distretto di Francia che diventa ora Distretto di Francia e dell’Europa francofona, comprendendo Francia (con i suoi territori d’oltremare), Belgio Sud, Grecia e Svizzera.

Un Distretto è, come prima definizione, una delle unità o strutture di governo in cui è organizzato l’Istituto dei Fratelli delle Scuole Cristiane.

La Regola, (cap. 9, art. 132), afferma che:

“Il Distretto, come espressione ordinaria della comunione tra le comunità e i Fratelli che lo costituiscono, è più che una struttura di governo. Esso manifesta e mantiene l’unione fraterna che permette a tutti, comunità e Fratelli, di aiutarsi a vicenda per portare avanti insieme la responsabilità della loro vita e del loro lavoro apostolico.

Pertanto, la missione primaria dei responsabili del Distretto è quella di promuovere l’unità e la partecipazione attiva dei Fratelli e delle comunità e, con questo mezzo, assicurare il valore e l’efficacia della loro testimonianza all’interno della Chiesa locale.

Il Distretto è anche chiamato a stabilire e mantenere i rapporti con altri Distretti o Delegazioni e a rafforzare quelli che lo uniscono al Centro dell’Istituto”.                     

Attualmente l’Istituto è organizzato in 29 Distretti e 3 Delegazioni. In particolare, la Regione PARC ha 4 Distretti e 1 Delegazione (India); la RELAF ha 6 Distretti e 1 Delegazione (Ruanda); la RELAL 8 Distretti; la RELAN 4 Distretti; e la RELEM 7 Distretti e 1 Delegazione (Belgio settentrionale).

In totale il Distretto di Francia conta, oggi, 316 Fratelli e 212 opere così distribuite:

Francia: 277 Fratelli e 147 opere.

Belgio Sud: 28 Fratelli e 60 opere.

Grecia: 3 Fratelli e 4 opere.

Svizzera: 6 fratelli e 1 opera.

Due dei Fratelli del Distretto lavorano fuori dal loro paese, in Italia ed in Perù.

Per quanto riguarda la missione, il Distretto serve 147.193 studenti nell’istruzione formale e 17.265 nell’istruzione non formale. Per quanto riguarda gli insegnanti laici, sono in totale 16.500 (5.921 uomini e 10.579 donne).

Visitatore del Distretto è Fratel Jean-René Gentric e i suoi assistenti sono i Fratelli Claude Reinhardt, Daniel Elzière e Nicolas Capelle. Nicolas Capelle è più direttamente responsabile dell’animazione del Belgio Sud.

Per ulteriori informazioni: https://lasallefrance.fr/