Vocazione Lasalliana

La Famiglia Lasalliana indica quanti partecipano al progetto educativo lasalliano, specialmente coloro che procedono nel cammino di condivisione dello spirito e della missione di San Giovanni Battista de La Salle”.

42° Capitolo Generale Circ.435

La Famiglia Lasalliana è come “un ombrello” sotto il quale trovano riparo cristiani provenienti da diverse culture che rappresentano un diversità di confessioni cristiane. La Famiglia Lasalliana riconosce e accoglie persone di altre religioni, credenti di altre confessioni che condividono la Miggione Educativa Lasalliana e chiamano San Giovanni Battista de La Salle “nostro” Fondatore.

Vita Consacrata

  • Fratelli delle Scuole Cristiane
    De La Salle fu colpito “per lo stato di abbandono dei figli degli artigiani e dei poveri”. Poco tempo dopo, si trovò impegnato ad aiutare un gruppo di maestri nel fondare scuole gratuite per ragazzi poveri, per dare loro una buona educazione: le Scuole Cristiane. Con quei maestri stabilì una comunità laicale che prese, appunto, il nome di Fratelli delle Scuole Cristiane (1680).

  • Suore Guadalupane de La Salle
    L’Istituto delle Suore Guadalupane del La Salle ha il carisma (la vision) e lo zelo apostolico del Venerabile Jean Fromental Cayroche, dell’Istituto dei Fratelli delle Scuole Cristiane. Le Suore, dopo vent’anni di attività apostoliche nell’Archidiocesi di México D.F., hanno percepito la necessità di creare un istituto femminile che potesse collaborare alla missione educativa insieme ai Fratelli.

  • Suore Lasalliane del Vietnam
    La Congregazione delle Suore Lasalliane è stata fondata nel 1966 dai Fratelli delle Scuole Cristiane del Vietnam per occuparsi delle bambine e dei bambini poveri e abbandonati dai loro genitori a causa della guerra civile che regnava nel paese.

  • Suore del Santo Bambino Gesù
    Nicolas Roland (1642 – 1678) , giovane sacerdote di Reims, nel 1670 , prende sotto la sua assistenza  una casa di orfani “ questi Gesù sofferenti”. Fa venire da Rouen due religiose per prendersi cura di loro,  ed annunciare loro Gesù Cristo. Gravemente malato , egli affidò a G. B. de La Salle, suo discepolo e suo amico,  il suo slancio apostolico verso i giovani, facendo di lui il suo esecutore testamentario e domandandogli di assumere la responsabilità della piccola comunità  delle Suore del Santo Bambino Gesù e di proseguire l’opera apostolica orientata verso i giovani.

  • Serve Lasalliane di Gesù

Laici Lasalliani

  • Faternità “Signum Fidei”
    Negli anni settanta, in varie parti del mondo lasalliano, laici desiderosi di una vita cristiana più intensa chiesero ai Fratelli delle Scuole Cristiane di condividere più decisamente con loro non soltanto l’azione educativa, ma anche il loro spirito. Così nasce la fraternità Signum Fidei.

  • Giovani Lasalliani
    I Giovani Lasalliani sono adolescenti e giovani adulti che attirati dallo spirito di San Giovanni Battista de La Salle desiderano impegnarsi attivamente per essere agenti attivi di cambiamento, contro la povertà e l’ingiustizia contribuendo a trasformare la vita dei giovani, soprattutto dei più poveri, attraverso l’educazione. Il termine Giovani Lasalliani si riferisce a una realtà che riunisce tutti i gruppi di giovani che si trovano, in un modo o nell’altro, collegati alla Missione Educativa Lasalliana, pur riconoscendo le diverse realtà ed esigenze.

  • Affiliati all’Istituto dei FSC
    Tra i membri della Famiglia Lasalliana ci sono gli Affiliati all’Istituto. La persona affiliata esprime questo desiderio e/o è riconosciuto come una persona che ha aiutato l’Istituto nella sua missione. Allo stesso modo lui/lei mostra un grande apprezzamento per qualsiasi cosa relativa alla spiritualità lasalliana.

  • Unione Mondiale Ex-Alunni Lasalliani
    L’UMAEL è un’organizzazione internazionale senza fini di lucro legata ai Fratelli delle Scuole Cristiane. I suoi membri sono le Federazioni e Associazioni di ex studenti lasalliani che vogliono far parte liberamente di questa rete internazionale, attraverso un sentimento di appartenenza alla Famiglia Lasalliana.

La imagen tiene un atributo ALT vacío; su nombre de archivo es voc_lasalliana-801x1024.png

Altre forme di Associazione

Il 45° Capitolo Generale riconosce il cammino compiuto dall’Istituto nel campo dell’associazione negli ultimi anni (45° CG 2.13), un cammino che ha permesso a molti lasalliani di impegnarsi esplicitamente e attraverso processi e forme diverse da quelle tradizionali dell’Istituto, altri modi di vivere l’associazione ispirati dallo Spirito di Dio e radicati nella realtà culturale e lasalliana locale.

Così un numero significativo di Associati Lasalliani vive questa realtà in relazione alla comunità locale, ad un Distretto e/o come comunità o fraternità intenzionali; in questo modo, e come esempio, esistono nel Distretto ARLEP Associati e comunità intenzionali o nel Distretto di Francia Fraternità Lasalliane o altre forme proprie di altre realtà dell’Istituto.         

Chiunque fosse interessato a saperne di più sulla Famiglia Lasalliana può leggere la Circ. 461 (Associati per la Missione Lasalliana … un atto di speranza).


Pubblicazioni correlate

Vocazioni Lasalliane


La imagen tiene un atributo ALT vacío; su nombre de archivo es poster-may-16-06-1305-1024x683.jpg