Beato Fratel Raffaele Rafiringa

Nacque a Tananariva (Madagascar) il 1° maggio 1856.

La imagen tiene un atributo ALT vacío; su nombre de archivo es rafiringa.png

La sua instancabile attività missionaria in patria fu funestata da due guerre, nel 1883 e nel 1895.
Espulsi in quegli anni dall’isola tutti i missionari, Fr. Raffaele seppe affrontare con sovrumano coraggio e con successo la difficile situazione. In segno di riconoscimento le autorità francesi lo decorarono con medaglia d’oro al Merito malgascio. Per la sua notevole attività letteraria fu nominato membro dell’Accademia malgascia. Morì a Fianarantsoa il 19 maggio 1919.

Il 18 ottobre 1979 i Fratelli della grande isola chiesero al Papa Giovanni Paolo II l’introduzione della Causa del Servo di Dio.


Bx. Raphaël-Louis Rafiringa






TESTI LITURGICI LASALLIANI
approvati dalla Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti.ù